mormon.org Mondiale

Ciao, mi chiamo Ricardo

  • Ricardo Ibanez
  • Ricardo Ibanez
  • Ricardo Ibanez
  • Ricardo Ibanez
  • Ricardo Ibanez
  • Ricardo Ibanez
  • Ricardo Ibanez
  • Ricardo Ibanez

Chi sono

Mi chiamo Ricardo. Sono un animatore. Mi occupo di animazione nel settore turistico. Sono una guida turistica e tengo corsi di ballo. Mi piace camminare, ridere, ballare, leggere, meditare e uscire con mia moglie per fare una passeggiata e quattro chiacchiere. Amo la natura. Mi piacciono i bei film e, soprattutto, mi piace la vita.

Perché sono mormone

Sono mormone perché sento che questa chiesa, la Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, è la chiesa di Cristo sulla terra. Essere mormone significa essere felice.

Come vivo la mia fede

A dodici anni ho iniziato a conoscere la Chiesa tramite i miei fratelli più grandi che mi hanno fatto incontrare i missionari. I missionari mi hanno insegnato il Vangelo e mi hanno chiesto di pregare per sapere se ciò che mi stavano insegnando era vero. Ho pregato e, a dodici anni, ho scoperto che il messaggio era vero e che il Libro di Mormon è la parola di Dio, e ho deciso di battezzarmi. Tutti questi anni nella Chiesa sono stati speciali. Ho frequentato il Seminario e l’Istituto, che sono programmi per i giovani durante i quali viene insegnato il Vangelo. Inoltre, ho servito come missionario nella splendida Bolivia. Ho ricevuto diversi incarichi e diverse chiamate nella Chiesa; uno dei miei incarichi preferiti è stato servire con i giovani come me. Grazie al Vangelo, ho visto come la mia vita è migliorata e cambiata. Ho visto anche molte persone cambiare man mano che mettevano in pratica i principi veri che sono in esso contenuti. Mi sento molto vicino a Dio e a Suo Figlio, Gesù Cristo. Li amo e sono certo che anche Loro amano me. Ho una testimonianza di questo Vangelo e so con tutto il mio cuore che è vero, che Gesù Cristo è un essere reale, risorto e immortale. Amo il Vangelo e i suoi insegnamenti.