mormon.org Mondiale
Steve: mormone, dio, lavoro, religione, facebook, cristiano, Mormone.

Ciao, mi chiamo Steve

Chi sono

Sono un uomo, un marito ed un padre. Sono cresciuto in una bellissima famiglia nonostante la separazione dei miei genitori, la quale ha causato forti ripercussioni su di me e mio fratello minore. Ho frequentato la scuola superiore di Ragioneria, senza mai terminarla. A causa di ciò andai a lavorare svolgendo molti lavori precari di cui sono grato per l esperienza acquisita. All' età di 20 anni conobbi una ragazza mormona, la quale mi introdusse nella chiesa, e dopo 2 anni servii una missione a tempo pieno a Roma. Al mio ritorno dalla missione, conobbi la mia attuale compagna che poco tempo fa diede alla luce un meraviglioso bambino. La condizione lavorativa è sempre precaria ma la mia fede assolutamente no! Ho molti progetti per me e la mia famiglia nonostante il futuro incerto. Mi piace tanto giocare a calcio e mangiare!!! Fortunatamente brucio tanto!!

Perché sono mormone

Molte persone pensano che i Mormoni siano solamente una piccola comunità di persone buone e pacifiche che vivono nella loro sfera, essere Mormone significa molto di più. Sono stato battezzato alle' età di 8 anni da mio padre il quale è stato convertito insieme a mia madre, 2 anni prima del mio battesimo. Durante la mia adolescenza, a fronte di estremi litigi ed infernali avvenimenti, i miei genitori si separarono così da uscire tutti quanti fuori dalla chiesa. Passarono mesi, anni, divagavo nello scuro più totale frequentando posti e persone non adatti, crescevo in statura ed in iniquità, quando un bel giorno, cenando sul mio terrazzo in compagnia della mia ragazza ebbi una visione, se posso definirla visione, ebbene il tempo si fermò, tutto sembrava ruotare intorno a me, vedevo la ragazza, il vino sul tavolo, la macchina giù di sotto, la serata in discoteca che avrei passato con lei e tante altre cose, poi una voce nella mia coscienza diceva " Vedi tutte queste cose, tu possiedi molte cose ma in realtà non possiedi nulla e così sentii un vuoto fortissimo e sapevo che tutte quelle cose non erano il vero senso della vita. C' era qualcosa che mi mancava. Finito ciò ripresi nuovamente a fare tutte le cose che facevo quotidianamente e persi di vista quella strana ma forte esperienza. Poco dopo piombò nella mia vita una ragazza mormona la quale stravolse la mia vita facendomi così riavvicinare alla chiesa. Mio padre un anno prima si riattivo e provò in molti modi di convincermi ma rifiutai sempre. Ma con l' amore di questa ragazza Dio rapii il mio cuore, ottenendo così grandi e sacre testimonianze a tal punto di comprendere il vero significato di quella strana ma bella esperienza che feci sul mio terrazzo di casa, così da riattivarmi e consegnargli letteralmente il mio cuore. Non potrò mai negare il potere che convisse il mio giovane cuore quel grande giorno. Porto la mia testimonianza che essere mormone porta grandi tesori di conoscenza, si, tesori di valore eterno.

Come vivo la mia fede

Ho imparato nel corso del tempo che un viaggio di mille miglia inizia sempre con un solo passo. Il mio passo, nel mondo attuale circondato da miriade di persone di fede e cultura diverse, è semplicemente delineato da questo motto " Con fede in ogni passo ed un sorriso in ogni momento". Ovunque vado cerco di essere il più possibile in linea con il mio credo, di essere un esempio per il mio prossimo e di adempiere al comandamento che Dio ha dato ovvero Ama Il Tuo Prossimo Come Te Stesso. Facendo ciò ottengo un grande responso; felicità e apprezzamento. Sono molto felice di rappresentare la mia fede attraverso le mie azioni e parole. Talvolta si sbaglia ma quando si è coraggiosi e umili la luce in noi crescerà fino ad abbracciare gli altri intorno a noi. Questo è il modo per vivere il vangelo con gioia. Sono grato di poter servire in molti modi nel mio ramo e nel mio palo. Sono un dirigente ed un insegnante familiare imperfetto ma con il desiderio di fare il possibile per non avere una tristezza eterna all' ultimo giorno.