mormon.org Mondiale

Ciao, mi chiamo takara

  • Kazuta Takara
  • Kazuta Takara
  • Kazuta Takara
  • Kazuta Takara
  • Kazuta Takara
  • Kazuta Takara
  • Kazuta Takara
  • Kazuta Takara

Chi sono

Vivo nella Prefettura di Chiba e sono padre di cinque figli. Il Giappone è una nazione in cui il tasso di natalità continua a scendere, perciò il fatto che io abbia cinque figli sorprende gli altri, ma a me piace vivere la mia vita circondato da bei bambini. Come uomo d’affari, la mia vita quotidiana è frenetica, ma mi godo il lato divertente della vita bilanciando il tempo dedicato al lavoro, alla famiglia e a me stesso. Nei miei giorni liberi cavalco con il mio surf le onde dell’oceano e allevio lo stress a bordo della mia Harley Davidson — mi ci sono voluti sei anni per convincere mia moglie a farmi comprare questa moto! Un altro motivo per cui riesco a fare le cose che mi piacciono è perché ho una moglie comprensiva. Grazie!

Perché sono mormone

Nel mio caso, i miei genitori erano mormoni e vado in chiesa sin da quando ero bambino. Quando sono diventato abbastanza grande da avere le mie opinioni, ho iniziato a mettere in discussione se stessi vivendo da mormone per mia scelta. Ci sono stati momenti in cui ho persino pensato che dover obbedire a così tanti comandamenti (regole) diversi limitasse la mia libertà e mi sembrava persino di perdermi le cose divertenti della vita. Quando, però, ho capito che questa vita è un processo per raggiungere la felicità che durerà per sempre, gli insegnamenti di Gesù Cristo che mi erano stati insegnati in chiesa sono diventati indispensabili. Voglio continuare a trasmettere ai miei figli le tradizioni e gli insegnamenti importanti che i miei genitori hanno trasmesso a me.

Come vivo la mia fede

Il mio motto è: “Se la vita non è divertente, è sprecata”. Devo migliorare come padre, come membro della società e come mormone. Penso che la missione della mia vita sia insegnare e allevare i miei figli come padre, lavorare con tutta la mia facoltà, contribuire alla società come suo componente e comportarmi in modo da poter portare gioia agli altri come mormone. Per fare queste cose con gioia, sento di dover prima di tutto amare io stesso la vita, perciò vado al mare, che amo, vado in moto e viaggio con la mia famiglia. Come mormone non mi sembra di aver uno stile di vita peculiare e strano. Piuttosto, vivo con naturalezza una vita colma di significato e con uno scopo al fine di vivere per sempre e felicemente con la mia amata famiglia. Un aspetto della mia piacevole vita è che, anche se il cielo è azzurro, la domenica vado in chiesa invece di andare al mare.