mormon.org Mondiale

Chi ha scritto il Libro di Mormon?

Risposta ufficiale

Il Libro di Mormon è un altro testimone che Gesù Cristo è vissuto realmente e che Egli era ed è il Figlio di Dio. Contiene gli scritti di antichi profeti. Uno di questi, Lehi, visse a Gerusalemme nel 600 a.C. circa. Dio gli ordinò di portare un piccolo gruppo di persone nel continente americano. Lì diventarono una grande civiltà.

Dio continuò a chiamare dei profeti tra questo popolo. Il Libro di Mormon è una raccolta degli scritti dei loro profeti e di coloro che tennero gli annali. Si chiama così da Mormon, uno degli ultimi profeti del libro.

Questi profeti conoscevano il piano del Padre Celeste per i Suoi figli e la missione di Gesù Cristo. Documentarono che Cristo apparve, dopo la Sua risurrezione, ai popoli in America, insegnò loro il Suo vangelo e istituì la Sua chiesa tra loro. Il libro contiene gli insegnamenti di Gesù Cristo e dà testimonianza della Sua Espiazione e del Suo amore. Sostiene e convalida la Bibbia.

Il Libro di Mormon termina con la grande promessa che coloro che lo leggono e pregano in merito con sincerità, possono sapere mediante lo Spirito Santo che è vero (Moroni 10:4).

  • Leggere questo libro ha letteralmente cambiato la mia vita. Il Libro di Mormon è una raccolta di annali che risalgono a tempi antichi, dal 600 a.C. al 400 d.C. circa , ma solo di recente, nel 1800, è stato tradotto dall’egiziano antico in lingua inglese. Da allora, è stato tradotto in centinaia di lingue, compreso l’arabo, l’urdu, l’hindi e il farsi. Il Libro di Mormon è stato scritto da molti profeti antichi che vivevano in quello che oggi conosciamo come il continente americano. In un periodo di tempo di quasi mille anni, questi annali sono stati passati da generazione in generazione, e mentre la Bibbia veniva compilata in Medio Oriente, la raccolta che conosciamo come Il Libro di Mormon veniva compilata dall’altra parte del mondo, affrontando gli stessi temi che Dio voleva che i Suoi figli conoscessero, cioè il significato della vita, perché si viene sulla terra e il ruolo importante di Cristo. Il motivo per cui è chiamato il Libro di Mormon è perché fu un profeta di nome Mormon a tenere gli annali e a passarli al figlio. Di fatto, è una raccolta di Scritture che ha lo stesso scopo della Bibbia: essere un altro testimone di Cristo. Mostra altro

Nessun risultato